Da Pablo Picasso a James Dean, da Marilyn Monroe a Kurt Cobain, passando per Andy Wahrol, Audrey Hepburn, Madonna e Jean Paul Gautier. Da tenuta dei galeotti a oggetto-moda di culto: la maglia a righe è un evergreen, simbolo dello stile casual-chic. Obbligatorio averne una nell’armadio.

E’ quel genio di Coco Chanel ad intuirne le potenzialità. Non a caso è proprio in una delle stazioni balneari più chic del mondo, Deauville, che nel 1913 la couturière decide di aprire la sua prima boutique. Usata dai pescatori e marinai bretoni (convinti che con quelle righe fosse più semplice ritrovare un uomo caduto in mare), nel 1858 diventa la divisa ufficiale dei marinai francesi.

Brigitte Bardot
Audrey Hepburn
Marilyn Monroe
Kurt Cobain

L’altro giorno ero a Cabourg e mi sono seduta al tavolino di un café sulla via principale con la mia macchina fotografica. Bene, in pochi minuti ho catturato almeno una dozzina di immagini di persone, di tutte le età, con indosso la mitica marinière.

Idem sulla spiaggia….

A questo punto, anche se adorandole, ne ho già alcune, non ho saputo resistere: sono entrata in un negozio, dal titolo emblematico, “A’ la recherche du temps perdu“, e mi sono comprata una maglia e due sciarpe a righe (in saldo).

E voi, ne avete una?

James Dean

Elisabetta Malvagna

Giornalista, autrice e blogger, qualche anno fa ho scelto la Normandia come mia seconda Patria. Amo la scrittura, la fotografia e il cinema. Il silenzio e la natura. Non posso vivere senza il caffè, la cioccolata e la musica. Ho fatto un milione di cose nella vita, dalla cronista parlamentare all'inviata musicale, dalla fotografa all'attivista della nascita naturale.

Potrebbe anche interessarti...

Grazie del commento! Annulla risposta